scrittore- rinosebastiani.com
La nostra vita viene sempre riflessa negli occhi di qualcun altro...
ITA  |  ENG  |  FRA  |  ES
HOME     ::     L'AUTORE     ::     LIBRI     ::    POESIE     ::    GUESTBOOK     ::     SONDAGGI     ::    NEWS     ::    CONTATTI
ATTENZIONE! Da oggi tutti i lettori potranno richiedere una COPIA IN FORMATO PDF O E-PUB de "L'AMBIGUO VOLTO DEL MALE" al prezzo straordinario di CINQUE Euro! *** VISITATE la curiosa sezione dei Sondaggi e lasciate le vostre preferenze.
L’AMBIGUO VOLTO DEL MALE
Un oscuro e indecifrabile individuo soprannominato “l’Inquisitore” che adesca le sue vittime all’interno dei night club e il suo antagonista, il detective Edmondo Dantesi. I protagonisti citati, che si riveleranno essere le due facciate di un’unica medaglia, si combatteranno ferocemente fino ad arrivare all’epilogo, molto doloroso, in cui ognuno avrà assimilato parte dell’altro e dovrà fare i conti con le proprie debolezze. Tali personaggi si muovono, e confrontano, all’interno di una storia che trae ispirazione da alcuni fatti realmente accaduti da cui emerge uno spaccato di vita notturna italiana dove dolore e rassegnazione per molte ragazze, la maggior parte provenienti dall’Est Europa, rappresentano la normalità di una vita più rassomigliante a un inferno che alla terra promessa vista attraverso lo schermo di un televisore. Il romanzo non manca di analizzare anche la complessità di sentimenti come l’odio e l’amore, spesso intrecciati tra loro in trame inestricabili, utilizzando un linguaggio diretto, talvolta crudo, che porterà il lettore a intraprendere un’approfondita riflessione sui mali che tormentano la nostra, sempre più cupa e indecifrabile, esistenza. 
                                         
Prefazione. Ombre che si muovono nella notte. Algide anime tragicamente avviluppate le une alle altre. Entità che cercano un senso alla loro esistenza, senza mai trovarlo. Cosa siamo? Dove andiamo? Perché intorno a noi, da sempre, si aggira il male? Cosa cerca e, soprattutto, perché ci tormenta? E poi, cosa si cela dietro la sua sconcertante ambiguità? Domande che non hanno e forse mai avranno una risposta. Semplicemente esistiamo, questa è l'unica certezza. I nostri occhi guardano il mondo circostante in attesa di incontrare una luce annidata all'interno di altri occhi. Qualche volta il miracolo accade, ma dietro quella possente energia si celano, sopite, immense forze distruttrici. Guai a sottovalutarle. Guai a scatenarle! Esse, di tanto in tanto, sfuggono al nostro controllo, abbattendosi sul mondo con una tale violenza che l'uragano a confronto è un innocuo venticello. Le maschere dietro le quali ci nascondiamo, per un'oscura alchimia, diventano trasparenti e attraverso queste mostriamo l'orrore delle nostre essenze. Noi siamo cattiveria, invidia, falsità, quasi mai comprensione, lealtà, altruismo. Bisogna rassegnarsi a questo fatto. Vivere significa avere il coraggio di esplorare i luoghi più bui e reconditi di noi stessi. L'essere compiuto è colui o colei che, sacrificando parti di sé, imbocca senza remore l'irta via che porta all'equilibrio e alla saggezza. La nostra storia parla proprio di questo. Di persone che costantemente combattono cruente battaglie interiori. Alcune volte vinte, spesso purtroppo perse. Su tutto, però, rimarrà il coraggio di chi ha avuto la forza e la determinazione per guardarsi dentro. 
     
ATTENZIONE! Grazie all’affermarsi degli E-Book, abbiamo deciso di mettere tale tecnologia al servizio dei lettori di questo sito. D’ora in poi potrete richiedere una copia elettronica (formato standard PDF) del libro “L’AMBIGUO VOLTO DEL MALE” al prezzo straordinario di  CINQUE Euro! La procedura è semplicissima: basterà effettuare una ricarica sulla carta POSTEPAY intestata a Rino Sebastiani numero: 4023 6005 7400 0768. Appena ricevuto il pagamento provvederemo a spedirvi nella casella indicata una copia integrale del suddetto romanzo. Per chi invece volesse utilizzare l’Home Banking, potrà emettere il medesimo pagamento mediante un bonifico presso questo numero di conto corrente: IBAN: IT93D0637070920000010001205 - BIC: CRVOIT3VXXX sempre intestato a Sebastiani Rino, presso la Cassa di Risparmio di Volterra, filiale di Santo Pietro Belvedere (PI) con la causale: “Romanzo E-Book indicando, anche qua, la vostra E-mail. Buona lettura a tutti! Rino Sebastiani
Documenti allegati:

LASCIA UN MESSAGGIO
FIRMA   
 
MESSAGGIO     
 
Da: Lettrice in 05/09/2014 23:31:10

Sembra un bel libro, non vedo l'ora di leggerlo!

Da: Eleonora Duse in 04/06/2009 9.20.26
Un serial killer senza pietà, un oscuro passato e un detective famoso per le sue premonizioni. Gli ingredienti per tenere col fiato sospeso ci sono tutti e infatti il libro si lascia leggere senza fatica, per giungere presto alla conclusione e conoscere come tutti i fili giungano allo stesso nodo. Forse le indagini non sono svolte nel modo più convenzionale, però si susseguono con un loro criterio razionale e giungono alla conclusione seguendo un percorso preciso. Meritevole la figura del killer, la sua esistenza sensibile e tormentata che Sebastiani ci fa conoscere attraverso i componimenti poetici scaturiti dalla mente dell’assassino e che arricchiscono il libro di piccole gemme. Uno dei rari libri gialli che accompagnano i brividi con una profonda introspezione emotiva, da leggere e assaporare con calma.
Da: Giusy La Piana in 20/01/2009 9.08.27
Il male che s'annida nella coscienza, che genera dolore, che scava nell'intimo di ognuno di noi e che ci accompagna nella quotidianità... Un libro che fa tornare alla mente noti ed efferati fatti di cronaca nera che vorremmo vedere confinati nella fantasia letteraria... L'autore ha sicuramente talento ma il suo stile di scrittura, in alcuni passaggi, è un po' acerbo...

Da: Rino Sebastiani in 16/01/2009 17.20.07
Per gli amanti del thriller il libro è perfetto. Nel testo, anche se ci sono riportate situazioni realmente accadute si parla di un Serial killer spietato... Spero davvero che il romanzo sia di suo gradimento. P.S. Può anche leggere i primi capitoli per vedere se la storia le piace. Un saluto
Da: una k ama l'horror in 13/01/2009 11.05.07
io sinceramente nn ho letto nessuno dei suoi libri...xò sn curiosa e se si parla di omicidi o cs del genere sn il tipo...
Da: Cristina in 17/10/2008 9.29.56
Trama avvincente, atmosfere noir di una Toscana poco conosciuta... il tutto raccontato con un velo di sottile ironia. Bello, anzi bellissimo libro! Io ve lo consiglio
Da: Mario Artieri in 30/06/2008 17.08.19
Io ho letto questo libro è mi è sembrato davvero interessante e coinvolgente... volevo fare solo un'appunto: mi è sembrato che nella storia sia descritta poco la mia amata Toscana... Peccato perchè quando lei lo fa il risultato è ottimo. Comunque complimenti!
Da: Dalce in 10/06/2008 9.01.23

Il film fa skifi :-) n... skerzo è bellissimo e lo riguarderei ogni giorno ma ho l'esame mi sto riempiendo le mutande x l'orale!

Da: Mrco Durpetti in 26/02/2008 18.23.46
"L'ambiguo volto del male" è un giallo dalle tinte forti, l'autore è talmente bravo nel descrivere i luoghi e i personaggi e a dotare questi ultimi di dialoghi veri e senza fronzoli, che sembra di assistere ad un film. La contrapposizione della ferocia dei delitti con l'animo da poeta dell'assassino rendono interessante il romanzo, che riserba un colpo di scena finale veramente originale. Unico neo... si legge troppo velocemente!!!

Marco Durpetti
Da: Giacomo Ferraris in 26/02/2008 18.21.52
L'autore ci offre una buona scrittura, stilisticamente e grammaticalmente corretta, per una serie di racconti legati dal filo della follia omicida. I frammenti del folle discorso psico-poetico dell’omicida seriale, la sorpresa finale, velatamente annunciata nel corso della narrazione, fanno de “L’ambiguo volto del male”, una sorta di “buona novella” sull’oscuro mondo della psiche umana, o meglio maschile...
1 2
Newsletter
Nome
E-mail

Per ricevere news, informazioni e offerte, iscriviti al nostro servizio newsletter.

trasp
trasp
(c) Copyright 2007 by Rino Sebastiani